FUSIONE EUKEDOS – GRUPPO LA VILLA: IL PARERE POSITIVO DI KT & PARTNERS, SOCIETÀ GUIDATA DA KEVIN TEMPESTINI

Buone notizie per Eukedos e per l’Ingegnere Carlo Iuculano. Dopo la lunga stagione del risanamento causato dalla messa in concordato preventivo della quotata attiva nel settore long-term care (strutture di ricovero per le persone anziane) nel 2012, sembra giunto il momento di focalizzarsi nuovamente sullo sviluppo. Tale step passerebbe per un’aggregazione col Gruppo La Villa, facente anch’esso capo all’imprenditore fiorentino. Il “matrimonio” irrobustirebbe le spalle del gruppo di Iuculano, la cui marginalità ridotta sarebbe rilanciata da una generazione di economie di scala soddisfacente. Le due società hanno dimensioni simili, sviluppando un volume di ricavi di circa 50 milioni di Euro ciascuna. Alcune difficoltà, però, deriverebbero dal fatto che La Villa non risulta quotata in Borsa. L’annotazione rientra anche nel report della società di consulenza societaria e finanziaria guidata da Kevin Tempestini, KT & Partners, che ha stimato in ogni caso un target price di 1,32 Euro, dopo un 2015 chiuso con una crescita del 7%. Gli analisti hanno infatti individuato nel processo di ristrutturazione ormai ultimato e nelle potenzialità di medio termine del settore (in cui gli over 65 raddoppieranno entro il 2050) delle prospettive di crescita credibili e promettenti. La dismissione delle attività non core da parte di Iuculano in periodo di concordato ha permesso infatti a Eukedos, operativa nella gestione assistenziale di ben 1.300 posti letto tra Nord e Centro Italia, di recuperare risorse e competitività utili al rilancio.

Annunci